Commenti disabilitati su STORIA, CUCINA E RELAX

STORIA, CUCINA E RELAX

SETTE

14 aprile 2017

Tra palazzi storici, degustazioni e massaggi ai petali di zagara
Camminare su un tappeto di fiori, un po’ come la Primavera del Botticelli. Lo si potrà fare a Noto, in provincia di Siracusa, il 19,20 e 21 maggio. La strada che farà da passerella è via Corrado Nicolaci, infiorata per circa settecento mq con 16 disegni, realizzati a mano con ogni tipo di bocciolo da veri artisti del petalo. Così spunterà un tappeto dalla vita breve ma che ospiterà spettacoli (sbandieratori in costume d’epoca e musicisti), mostre e degustazioni di piatti locali. Quest’anno il filo conduttore della manifestazione sarà “Sogni e colori del Principato di Monaco”, con la partecipazione straordinaria del principe Alberto. A far da corolla alla via in fiore, le bellezze di Noto: la chiesa di Montevergini e i palazzi storici come Villa Dorata con i suoi balconi tra i più belli del mondo. Per la notte prenotate al Donna Coraly Resort, villa gentilizia inserita in un’antica masseria del ‘400 alle porte di Siracusa: poche suite con giardino privato arredate con mobili d’epoca e opere d’arte contemporanea, ristorante che serve piatti della tradizione locale preparati con i prodotti dell’orto e una spa dove sperimentare trattamenti agli agrumi, alle mandorle, all’olio d’oliva. il Coraly dedica all’infìorata di Noto un’attenzione particolare. La proprietaria, Lucia Pascarelli, organizza per i suoi ospiti trasporti privati con autista a Noto (il costo dipende dai partecipanti), visite “privilegiate” alle aziende biologiche dei dintorni con la possibilità di assaggiare i prodotti locali (costo 50 euro a persona), lezioni gratuite di composizione floreale e di raccolta dei fiori nel giardino privato, massaggi all’olio di fiori di zagara.

Contattaci

Richiesta informazioni